mut
mav
durc
16ore
edilcard

link piepagina

News

CICOLARE N. 3/2016 CONTRIBUTO MINIMO APE MAGGIO 2016
Si comunica che a seguito degli accordi sottoscritti a livello nazionale da tutte le Associazioni datoriali e sindacali della categoria, con decorrenza dal mese di maggio 2016, le Casse Edili richiederanno alle imprese il versamento di un contributo minimo mensile APE in cifra fissa di € 35,00 per ogni operaio presente in denuncia MUT.

La Cassa Edile della provincia di Macerata, costituitasi nel lontano 1951, è un Ente Paritetico di emanazione contrattuale, promosso e gestito dalla Sezione Costruttori Edili aderenti all'A.N.C.E. (Associazione Nazionale Costruttori Edili) e Confindustria Macerata e dalle organizzazioni sindacali provinciali FILLEA-CGIL, FILC-CISL e FENEAL-UIL con finalità esclusivamente mutualistica ed assistenziale. Diciamo lontano, in quanto la Cassa Edile di Macerata è stata costituita grazie alla lungimiranza delle parti sociali a livello provinciale, 11 anni prima che il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro degli edili, nel 1962, decretasse la nascita delle Casse Edili in ogni provincia italiana. Le Casse Edili sono nate all'inizio con la funzione principale legata al rispetto del contratto di lavoro e quindi l'erogazione ai dipendenti della 13° e delle ferie nonché dell'APE Pensione, una sorta di liquidazione al momento del pensionamento del lavoratore, va ricordato che all'epoca non esisteva il TFR (trattamento di fine rapporto). Negli anni tale compito è rimasto, ma si è evoluto con molte altre prestazioni e servizi che la Cassa Edile fornisce ad Imprese e lavoratori iscritti, da ultimo, ma non per ordine di importanza, le Casse Edili sono state sollecitate dal Legislatore, con lo Sportello Unico Previdenziale per il rilascio del DURC, ad assumere, pur rimanendo Enti Privatistici, funzioni di carattere pubblico. In tale ambito ricordiamo il motto della Cassa Edile di Macerata, coniato in occasione del cinquantenario, "Costruire insieme in sicurezza, solide certezze per chi lavora costruendo".

PRESTAZIONI CONTRATTUALI AI LAVORATORI ISCRITTI

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Edilizia)
G.N.F. Accantonamento per Gratifica Natalizia e Ferie
A.P.E. Anzianità Professionale Edile
EDILCARD Carta dei servizi Nazionale a tutela degli infortuni professionali sul lavoro
PREVEDI Previdenza Complementare del settore edile CCNL Artigiani ed Industria
FONDAPI Previdenza Complementare del settore edile CCNL - ANIEM - CONFAPI
COOPERLAVORO Previdenza Complementare del settore edile CCNL - Cooperative

PRESTAZIONI CONTRATTUALI ALLE IMPRESE ISCRITTE

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Edilizia)
MALATTIA
EDILCARD Carta dei servizi Nazionale a tutela degli infortuni professionali sul lavoro
16 ORE PRIMA Tramite il CPT 16 ore di formazione gratuita ai lavoratori prima di entrare nei cantieri edili

PRESTAZIONI EXTRA CONTRATTUALI ALLE IMPRESE ISCRITTE

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del Contratto Integrativo Provinciale dei Lavoratori edili
BADGE/TESSERINI Stampa gratuita annuale ed ogni volta che richiesto del tesserino in plastica dei dipendenti
MAV Possibilità di versare alla Cassa, quanto dovuto, a costo zero e sicuro
C.P.T. MACERATA Il Comitato non ha carattere ispettivo ed instaura con le imprese un rapporto collaborativo facendosi carico delle problematiche legate alla sicurezza sul lavoro, alla prevenzione degli infortuni, alla necessità di avere manodopera qualificata, offrendo formazione gratuita e quelle "opportunità" in termini di risorse che sono proprie dell'Ente e riservate alle imprese iscritte alla Cassa Edile di Macerata. Il CPT è finanziato con un contributo dello 0,60% versato mensilmente allo stesso dalla Cassa Edile di Macerata.

Iscrizione Impresa

Tabelle

MUT

Moduli

Circolari Cassa Edile

Circolari dalla CNCE

31.03.2015 TRASFERTA REGIONALE

Normativa

 
piepagina