mut
mav
durc
16ore
edilcard

link piepagina

News

CIRCOLARE N. 2/2016
NUOVA TABELLA CONTRIBUZIONE 2016
CIRCOLARE N. 1/2016 CNCE
ABROGAZIONE DAL 01 SETTEMBRE 2015 CIG APPRENDISTI
TRASLOCO CASSA EDILE MACERATA
dal 4 Aprile 2016 gli uffici della Cassa Edile si trasferiranno in VIA 8 MARZO,9 PIEDIRIPA di Macerata.

La Cassa Edile della provincia di Macerata, costituitasi nel lontano 1951, è un Ente Paritetico di emanazione contrattuale, promosso e gestito dalla Sezione Costruttori Edili aderenti all'A.N.C.E. (Associazione Nazionale Costruttori Edili) e Confindustria Macerata e dalle organizzazioni sindacali provinciali FILLEA-CGIL, FILC-CISL e FENEAL-UIL con finalità esclusivamente mutualistica ed assistenziale. Diciamo lontano, in quanto la Cassa Edile di Macerata è stata costituita grazie alla lungimiranza delle parti sociali a livello provinciale, 11 anni prima che il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro degli edili, nel 1962, decretasse la nascita delle Casse Edili in ogni provincia italiana. Le Casse Edili sono nate all'inizio con la funzione principale legata al rispetto del contratto di lavoro e quindi l'erogazione ai dipendenti della 13° e delle ferie nonché dell'APE Pensione, una sorta di liquidazione al momento del pensionamento del lavoratore, va ricordato che all'epoca non esisteva il TFR (trattamento di fine rapporto). Negli anni tale compito è rimasto, ma si è evoluto con molte altre prestazioni e servizi che la Cassa Edile fornisce ad Imprese e lavoratori iscritti, da ultimo, ma non per ordine di importanza, le Casse Edili sono state sollecitate dal Legislatore, con lo Sportello Unico Previdenziale per il rilascio del DURC, ad assumere, pur rimanendo Enti Privatistici, funzioni di carattere pubblico. In tale ambito ricordiamo il motto della Cassa Edile di Macerata, coniato in occasione del cinquantenario, "Costruire insieme in sicurezza, solide certezze per chi lavora costruendo".

PRESTAZIONI CONTRATTUALI AI LAVORATORI ISCRITTI

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Edilizia)
G.N.F. Accantonamento per Gratifica Natalizia e Ferie
A.P.E. Anzianità Professionale Edile
EDILCARD Carta dei servizi Nazionale a tutela degli infortuni professionali sul lavoro
PREVEDI Previdenza Complementare del settore edile CCNL Artigiani ed Industria
FONDAPI Previdenza Complementare del settore edile CCNL - ANIEM - CONFAPI
COOPERLAVORO Previdenza Complementare del settore edile CCNL - Cooperative

PRESTAZIONI EXTRA CONTRATTUALI AI LAVORATORI ISCRITTI

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata per l'anno 2015 nel rispetto del Contratto Integrativo Provinciale dei Lavoratori edili
PROTESI DENTISTICHE ANNO 2015 Rimborso pari al 50% con un massimo di 800 euro annui lordi, vedi modulo di domanda
SPESE DIDATTICHE ANNO 2015 Assegno di frequenza per i figli dei lavoratori edili iscritti, che frequentano le scuole: medie-superiori-università è riconosciuto rispettivamente 300-400-500 euro lordi, vedi modulo di domanda.
PROTESI OTTICHE ANNO 2015 Rimborso pari al 50% con un massimo di 350 euro annui lordi, vedi modulo di domanda
BORSE DI STUDIO ANNO 2015 N.7 borse di studio da 2000 euro lordi cadauna per neolaureati che hanno conseguito il titolo magistrale di cui 2 che hanno conseguito il titolo con indirizzo tecnico (Ingegneria-Architettura) e 5 preferibilmente ad indirizzo tecnico, scarica modulo di domanda
PRESTAZIONE STRAORDINARIA ANNO 2015 Per un massimo di 5 casi l'anno, che saranno approvati dal Comitato di Gestione su istanza del Comitato di Presidenza è istituita una prestazione straordinaria per un importo massimo di 2000 euro lordi ciascuna, scarica modulo di domanda
CARENZA MALATTIA Rimborso all'impresa del 60%, da corrispondere ai lavoratori iscritti, dei primi 3 giorni di carenza certificata dal medico a prescindere dalla durata della malattia stessa, il restante 40% è a carico della ditta.
SCARPE ANTINFORTUNISTICHE E TUTE ANNO 2015 EROGAZIONE TRASFERITA AL CPT DI MACERATA La competenza e la gestione di tale prestazione compete al CPT , che potrà erogarla alle imprese iscritte alla Cassa Edile di Macerata in regola con i versamenti contributivi e previdenziali. Modalità di richiesta e tempi di consegna saranno definiti dal Comitato di Gestione del CPT di Macerata.
ASSEGNO FUNERARIO In caso di decesso del lavoratore iscritto , rimborso agli eredi , scarica modulo di domanda
FONDO DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE PREVEDI "125 UNA TANTUM" in vigore dal 01.06.2013 fino al 30.09.2015 Le OO.SS. dei lavoratori con lo scopo di promuovere PREVEDI, attingendo dal Fondo a disposizione di cui l'art. 3 dell'accordo del 27.12.2011, per ogni nuova iscrizione a Prevedi a partire dal 1° giugno 2013, daranno mandato alla Cassa Edile di Macerata di versare sulla nuova posizione aperta del singolo iscritto euro 400 una tantum, sino ad un massimo di 125 erogazioni, scarica modello di domanda

PRESTAZIONI CONTRATTUALI ALLE IMPRESE ISCRITTE

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del CCNL (Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Edilizia)
EDILCARD Carta dei servizi Nazionale a tutela degli infortuni professionali sul lavoro
16 ORE PRIMA Tramite il CPT 16 ore di formazione gratuita ai lavoratori prima di entrare nei cantieri edili

PRESTAZIONI EXTRA CONTRATTUALI ALLE IMPRESE ISCRITTE

Prestazioni corrisposte dalla Cassa Edile di Macerata nel rispetto del Contratto Integrativo Provinciale dei Lavoratori edili
CARENZA MALATTIA dal 1° Luglio 2011 Rimborso del 60% delle somme anticipate dall'impresa a tale titolo ai lavoratori, il restante 40% è a carico della Ditta.
BADGE/TESSERINI Stampa gratuita annuale ed ogni volta che richiesto del tesserino in plastica dei dipendenti
MAV Possibilità di versare alla Cassa, quanto dovuto, a costo zero e sicuro
C.P.T. MACERATA Il Comitato non ha carattere ispettivo ed instaura con le imprese un rapporto collaborativo facendosi carico delle problematiche legate alla sicurezza sul lavoro, alla prevenzione degli infortuni, alla necessità di avere manodopera qualificata, offrendo formazione gratuita e quelle "opportunità" in termini di risorse che sono proprie dell'Ente e riservate alle imprese iscritte alla Cassa Edile di Macerata. Il CPT è finanziato con un contributo dello 0,60% versato mensilmente allo stesso dalla Cassa Edile di Macerata.

Iscrizione Impresa

Tabelle

MUT

Moduli

Circolari Cassa Edile

Circolari dalla CNCE

31.03.2015 TRASFERTA REGIONALE

Normativa

 
piepagina